1° maggio a Bari con pesca sul lungomare

La festività del Primo maggio della ‘fase 2′ a Bari ha riportato sul lungomare non solo podisti solitari, ma anche qualche famiglia, e soprattutto i pescatori dilettanti. Dopo l’ ordinanza della Regione Puglia che ha consentito l’attività di pesca, infatti, in molti hanno ripreso le loro canne e le loro barche per battute di pesca sottocosta. Diverse famiglie hanno raggiunto la spiaggia cittadina e il parco (che dovrebbe essere ancora inaccessibile) di Pane e Pomodoro. In cielo nessun elicottero, per strada qualche pattuglia, la passeggiata dei baresi,a che se con mascherina, non viene interrotta da controlli o richieste di autocertificazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *