Pane e prodotti da forno, eccellenze enogastronomiche di Matera

Cialledda

A Matera, la Città dei Sassi e  Capitale Europea della Cultura 2019, il prodotto simbolo della tradizione gastronomica  è il Pane, ottenuto con semole rimacinate di grano duro. Il rinomato prodotto da forno della Città dei Sassi  è costituito dalla crosta bruna e croccante e dalla mollica interna dal colore giallo paglierino con splendida alveolatura soffice, grazie all’utilizzo di semole rimacinate di altissima qualità e al lievito naturale si caratterizza per l’alta digeribilità e grande longevità. Tra i prodotti da forno, gustose le scaldatelle, biscotti di farina tipo 00 arricchiti di olio d’oliva e vino bianco, i tarallini dei Sassi, deliziosi biscotti da gustare con l’aperitivo oppure come snack durante un viaggio o una golosa merenda, i cantucci, deliziosi biscotti arricchiti di mandorle e cioccolate e le friselle, tipico prodotto materano a base di semola, acqua, sale e lievito sottoposte a processo di biscottatura.

A Matera vi segnaliamo: Panificio Francesco De Palo, Via Nazionale 174, Via Semeraro,12; Panificio Antico Forno, Via Ascanio Persio,19; Casa del Pane Martino, Via Dante, 74; Panificio Paoluccio, Via del Corso, 22; Panificio San Giacomo F.lli Martino – Via La Martella,34 ;  Il Fornaiodi Perrone Vincenzo, Via Giovanni Maria Trabaci  A Miglionico (MT): Il Panfornaio, Zona Pip.

Ricetta:

Minestra di pane (Ciallèdd)
Ingredienti per 6 persone: 500 gr di pane di Matera ( di grano duro), 80 gr. di olio extravergine di oliva, 4 pomodori, 2 cetrioli, 2 gamba di sedano, 1 cipolla, 1 spicchio di d’ aglio, 1 manciata di olive nere, 1 limone, rucola, origano, sale. Tagliare a tocchetti il pane e disponetelo in un grande piatto di portata, versate sul pane dell’acqua fredda fino a coprirlo. Lavate i pomodori, i cetrioli ed il sedano e tagliateli a pezzetti, sbucciate la cipolla e affettatela sottilmente, quindi pelate lo spicchio d’ aglio, lasciandolo intero, infine lavate il limone tagliatelo a spicchi con tutta la buccia, l’origano e il sale. Condite il tutto con olio extravergine di oliva.

Scopri i prodotti tipici di Basilicata con www.girovagandoinitalia.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *