Potenza: E’ morto il presidente della Camera penale, l’avvocato Giuseppe D’Addezio

All’età di 62 anni, è morto ieri il Presidente dalla Camera penale distrettuale di Basilicata, l’avvocato Giuseppe D’Addezio. I funerali saranno celebrati venerdì, alle ore 15, nella Cattedrale di Melfi (Potenza).

“La Camera penale distrettuale di Basilicata – è scritto in un comunicato diffuso in serata – perde il suo Presidente, uomo di impareggiabili qualità umane e professionali. La sua vita è stata caratterizzata dalla profonda dedizione all’uomo e poi al diritto. Nel percorso della sua lunga militanza professionale ha assunto il ruolo di Presidente della nostra Associazione, svolgendolo con dedizione, intelligenza, capacità e garbo, ponendosi sempre come uomo del dialogo e della concretezza.

Tutta la comunità lucana gli è riconoscente per la battaglia svolta per la salvaguardia della Corte di Appello di Potenza ed è ancora vivo in tutti noi l’evento organizzato dalle Camere penali lucane nella città di Matera in occasione dell’inaugurazione dell’Anno giudiziario dei penalisti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *