La visione di Gioacchino Cappelluti, imprenditore innovatore

La visione di Gioacchino Cappelluti, imprenditore innovatore. Arcangelo Annunziata, Manicone & Fragasso” è il volume che sarà presentato dalla giornalista Beatrice Volpe Giovedì 20 settembre 2018 alle ore 19,30 presso il
Palace Hotel di Matera, sito in Piazza Michele Bianco. Nella stessa serata sarà proiettato un video curato da Eustachio Nino Vinciguerra, anche autore del libro.
Il volume, stampato dalla Tipografia Centrostampa con il contributo dell’Associazione “Resiliens terra e musica” – sempre pronta a sostenere iniziative che promuovono tradizioni e storia di Matera – è composto di 48 intense e suggestive pagine ricche di immagini storiche. Alcune di esse, inedite, tracciano uno spaccato di storia materana e della prima vera industria locale: il Mattonificio Cappelluti che contribuì enormemente a creare benessere
a Matera tra gli anni ’20 – ‘30 del secolo scorso.
Dopo una storia di successi, ci fu il triste epilogo della morte di Gioacchino Cappelluti. Alcuni anni dopo, il mattonificio, che produceva anche preziose e ricercate ceramiche, lo rilevò in fitto novennale il coraggioso imprenditore Arcangelo Annunziata il quale, successivamente, aprì un proprio stabilimento in
Contrada Serritello La Valle.
Nel 1955 il mattonificio fu acquistato dalla ditta “Manicone & Fragasso” che, nonostante tanto lavoro e tanto benessere distribuito, non riuscì a superare periodi molto difficili per cui, nel 1971, fu costretta a chiudere i battenti. Una pagina avvincente della storia materana che vale la pena di ascoltare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *