Serie C, Il Trapani si impone sul Matera per due reti a zero

Trapani (4-3-3): Dini; Girasole (69′ Scrugli), Mulè, Silva, Ramos; Costa Ferreira (62′ Aloi), Taugourdeau (69′ Toscano), Corapi; Ferretti (62′ Dambros), Evacuo, Golfo (53′ Tulli). A disposizione: Kucich, Ingrassia, Culcasi, D’Angelo, Nzola. All. Italiano.

Matera (3-5-1-1): Farroni; Risaliti, Stendardo, Sepe; Ricci, Corso (81′ Galdean), Garufi (81′ Lorefice), Bangu (69′ Auriletto), Genovese (32′ Corado); Dammacco (68′ Scaringella); Orlando.A disposizione: : Guarnone, Sgambati, Casiello. All. Imbimbo.

Arbitro: Natilla di Molfetta (Montanari-Teodori)

Marcatori: 11′ Taugourdeau, 87′ Dambros

In terra siciliana, piove sul bagnato in casa Matera Calcio che a Trapani rimedia  un secco due a zero ad opera del team siciliano allenato da mister Italiano. Al 12’ il Trapani si porta in vantaggio grazie a una bordata dalla distanza di Taugourdeau che batte il portiere materano, Farroni. I siciliani controllano agevolmente il vantaggio nella prima parte del match, grazie ad una mediocre condotta di gara dell’undici di Imbimbo che non riesce a creare insidiose azioni di gioco in area avversaria. Stesso copione nella ripresa, con i biancazzurri materani che cercano senza molta determinazione di riequilibrare le sorti dell’incontro e all’87’ subiscono il raddoppio del Trapani  in contropiede con Aloi che serve Dambros, il quale sigla i raddoppio per il team siciliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *