Pittella: Non mi arrendo e vado avanti nella mia battaglia giudiziaria

Amaro sfogo del Presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, in seguito alla decisione del Tribunale del Riesame di Potenza che ha confermato il divieto di dimora, dopo che una sentenza della Cassazione aveva accolto il ricorso dei suoi legali ed aveva annullato il provvedimento.  Pittella “La Cassazione mi ha  dato pienamente ragione, dichiarando in diciotto pagine che non dovevo essere arrestato e mi ritrovo ancora con il divieto di dimora. Una situazione rocambolesca e inspiegabile quella che sta accadendo ma continuo a combattere con le armi che sono a disposizione di un cittadino come me».

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *