40enne arrestato a Sasso di Castalda perchè coltivava canapa indiana

Un uomo di 40 anni, senza precedenti penali, è agli arresti domiciliari a Sasso di Castalda (Potenza), dopo che la Guardia di Finanza ha scoperto che coltivava canapa indiana e dopo il ritrovamento, in casa, di 80 grammi di marijuana. La piantagione è stata scoperta durante indagini avviate tempo fa dalle Fiamme Gialle, nella convinzione che ve ne fossero alcune – di piccole dimensioni – intorno al paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *