A Altamura,la cerimonia di premiazione dei vincitori del Premio Letterario Internazionale “Altamura Demos 2019

A Altamura, questa mattina,  alle ore 10.00 nella Sala Tommaso Fiore del Gal“Terre di Murgia” in piazza Zanardelli, si svolgerà la cerimonia di premiazione dei vincitori del Premio Letterario Internazionale “Altamura
Demos 2019”, evento organizzato dall’associazione Leggeredizioni, dalla
Pro Loco di Altamura e dall’ Accademia Obiettivo Successo che si sta
dimostrando di grande attrazione per tanti autori italiani e stranieri.
6a edizione, 5 sezioni, 166 testi partecipanti, 16 componenti della
giuria, 52 vincitori, 4 nazioni partecipanti: ecco i numeri per questa
edizione che sta confermando il trend positivo cominciato negli anni
scorsi. Rispetto all’ edizione passata l’organizzazione ha aggiunto
“Terra di vita”, una quinta sezione speciale organizzata di concerto con
l’ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia, in cui gli autori hanno
presentato un testo a tema naturalistico e che ha premiato gli autori
designati con prodotti provenienti da “Aziende amiche del Parco”.
Ovviamente sono state confermate le sezioni riguardanti i racconti
brevi, le poesie in italiano ed in vernacolo, la “Giovanni Carlucci”
(riservata ai minori di 16 anni) e quelle speciali dedicate alla memoria
del preside Salvatore Livrieri (cultore di musica popolare, appassionato
di chitarra classica e fondatore del “Canzoniere Altamurano”), di Mina
Lorusso (l’oculista che molto si è spesa per i più bisognosi, i bambini
e gli anziani) e di Giacomo Paternoster (noto gioielliere con la
passione per la pittura e l’arte).
Anche la commissione giudicatrice, sotto la saggia guida di Pietro Pepe
(già presidente del Consiglio Regionale della Puglia) è cresciuta e sono
stati quindici i giurati che hanno partecipato alla kermesse, tutti di
un certo rilievo, competenza ed esperienza nell’ambito culturale locale
e non: si tratta di Elena Saponaro (direttrice del Museo nazionale di
Altamura e Castel del Monte), Valentina Braccia (docente), Tommaso
Cardano (già dirigente scolastico), Mariapaola De Santis, (giornalista),
Marianna Maiullari (attrice), Domenico Micunco (avvocato), Anita Nuzzi
(ingegnere), Fedele Raguso (glottologo), Rosa Maria Sanrocco
(giornalista), Michele Tota (scrittore), Maria Domenica Ventricelli
(avvocato), Maria Pia Desantis (insegnante), Giuseppina Gurzì
(avvocato), Giacomo Giordano (consulente del lavoro – dpo) e Michela
Cicirelli (studentessa universitaria).
Tutti i vincitori si porteranno a casa targhe, attestati ed una
prestigiosa litografia realizzata da Giuseppe Dilena oltre ai prodotti
enogastronomici locali di notevole qualità che sono l’elemento
distintivo e rendono Altamura Demos un caso unico tra tutti i concorsi
letterari nazionali.
Oltre ai primi dieci piazzati per la sezione dei racconti, poesie in
italiano ed in vernacolo -di cui i primi tre riceveranno prodotti locali
per un valore di 500 euro il 1°, 300 euro il 2° e 100 euro il 3°-
saranno assegnati dei premi speciali dedicati alla memoria Un’attenzione
speciale infine è stata dedicata ai giovanissimi che riceveranno anche
dei libri. L’evento, condotto da Vito Giordano,  è aperto a tutti.
 
Qui di seguito sono indicati i vincitori che scopriranno la loro
posizione in graduatoria solo al momento della premiazione.
 
 
Vincitori del Premio Altamura Demos 2019.
 
sez. 1 Racconti brevi
1 classificato Deodato Anna Maria        Un amore malato  Palmi RC
2 classificato ex aequo Ivagnes Massimiliano Se non qui, dove?
Castrignano del Capo LE
2 classificato ex aequo Bruno Giovanni        Orme          Altamura
3 classificato        Brusò Francesco        Beirut          Venezia
Mestre
4 classificato        Nunzi Antonio        Ci vediamo a casa Bari
5 classificato ex aequo Andreani Gabriele Soltanto un lupo Pesaro
5 classificato ex aequo Colonna Anna Maria A mio figlio  Altamura
6 classificato ex aequo Floridia Marco        Danzare          Roma
6 classificato ex aequo Lorusso Grazia        Diario di un
viaggio Altamura
6 classificato ex aequo Palma Maria        Il ritratto
dell’onestà Castelbuono PA
6 classificato ex aequo Pappalepore Gaetano Lucignolo   Altamura
7 classificato ex aequo Bassi Lorenzo        Legata ad un
albero Bibbiano RE
7 classificato ex aequo D’Altilia Grazia Memorie liquide        Vico
del Gargano FG
8 classificato        Donato Davide        Cambio casa Monselice PD
9 classificato        Lastrucci Emilio Ritorno a Maratea Mentana ROMA
10 classificato        Pagnotta Maria Giuseppina   Come un
gabbiano Trani BAT
Tutti gli altri autori sono undicesimi a pari merito.
 
 
sez. 2 Poesie in italiano
1 classificato        Salvatore Giuseppe Paola, la bracciante Casali
del Manco CS
2 classificato ex aequo Loiudice Vincenzo Tu mi ritroverai Altamura
2 classificato ex aequo Ragazzi Roberto Foglia d’autunno Trecenta RO
3 classificato        Mancini Girma        Lacrime                
Giovinazzo
4 classificato        Lo Bono Rosaria        Non rinnegarmi
padre Termini Imerese PA
5 classificato ex aequo Masini Francesco Stupita                Genova
5 classificato ex aequo Damiano Antonio Di polvere e di fumo Latina
6 classificato        Romaniello Gianni M’attrae il tuo
sguardo Gravina in Puglia
7 classificato        De Felicibus Floredana I mille volti di
Sahel Atri TE
8 classificato        Commone Teresa        Fragile… Orta di Atella
CE
9 classificato        Contino Alba Rosaria Madre Terra Squinzano LE
10 classificato        Borghetti Roberto Il cielo sopra la Siria Ancona
Tutti gli altri autori sono undicesimi a pari merito.
 
sez. 3 Poesie in vernacolo
1 classificato        Siviero Antonietta A lebbertä Termoli
2 classificato ex aequo Calia Lillino        U senel Altamura
2 classificato ex aequo Difilippo Saverio Iè la vit Santeramo
3 classificato ex aequo D’Agrusa Giuseppe Io sugnu la Timpesta Palermo
3 classificato ex aequo Lia Gaetano Firmiti figghiu Monterosso Almo RG
4 classificato        Catalani Gaetano U focolaru Ardore Marina RC
5 classificato        Landrelli Paolo Ndi stamu abituandu Ardore RC
6 classificato        Ciaccia Vito A la femmna Altamura
7 classificato        Colonna Gennaro L’uomo di Altamura Altamura
8 classificato        Magazzù Gregorio ‘A preghera du piscaturi Palmi
RC
9 classificato        Patruno Gabriele ‘A palummèlle Lucera FG
10 classificato        De Vita Alessandro L’urdema fenestra Pulsano TA
Tutti gli altri autori sono undicesimi a pari merito.
 
Per la sezione 4 – Premio “Giovanni Carlucci” i vincitori a pari merito
sono:
Falcicchio Giuseppe Il cammino della vita Altamura
Falcicchio Valentina Intervista al nonno Altamura
 
Per la sezione 5 – “Terra di vita” i vincitori a pari merito sono:
Canitella Franca (alias Gatti Francesca) Alle mie due querce Altamura
Cosmo Alberto                        La voce della Murgia Altamura
Milella Giuseppe                La più grande libreria Acquaviva delle
Fonti
Nunzi Antonio                        Meraviglie volanti Bari
Parato Vincenzo                        La mia terra        Salice
Salentino LE
 
I Premi Speciali dedicati a Salvatore Livrieri, Mina Lorusso e Giacomo
Paternoster sono assegnati a pari merito ai seguenti autori:
Premio Salvatore Livrieri
Canino Angelo        A seggia Acri CS
Falcicchio Giovanni Iè la vit Altamura
Palermo Francesco C’era ‘na fiata Torchiarolo LE
Rossi Aurelio        Penzijere pe’ mmämme Altino CH
Scalera Nicola        Cinde  notte  e  cinde  dì Altamura
 
Premio Mina Lorusso
Dezio Anna Maria Lady Violet, la formica disubbidiente Altamura
La Moglie Salvatore Lorella e Gianni, il suo assassino Amendolara CS
Loglisci Angela        L’ultimo passeggero Altamura
Loiudice Marta        Cinquantacinque giorni a Bogotà Altamura
Zallocco Simonetta La semplicità della perfezione Potenza Picena MC
 
Premio Giacomo Paternoster
Ceglie Angela        Definizioni spassionate dell’infelicità Altamura
Dibattista Maria Io credo Gravina in Puglia
Masotti Michele        Monodia di una madre Siena
Milano Lorenzo        Ho visto il dolore Gravina in Puglia
Vetromile Giuseppe Non lasciatemi chiudere i cancelli Sant’Anastasia NA
 
L’organizzazione e la segreteria del Premio ha inoltre deciso di
assegnare il premio Demos 2019 a:
Bezzi Giuseppe        San Paolo del Brasile
Lorusso Giuseppe Altamura
Tortorelli Carolina Altamura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *