A Brindisi uno sportello in Questura per incontrare la cittadinanza

Un giorno alla settimana per incontrare i cittadini di Brindisi e ascoltare direttamente, senza filtri, le loro esigenze: è l’iniziativa lanciata dal nuovo questore di Brindisi, Ferdinando Rossi, che ha annunciato che dal prossimo 24 aprile, ogni mercoledì pomeriggio, sarà attivo uno «sportello» messo a disposizione del pubblico e gestito direttamente dal capo della questura.
L’idea, si legge in una nota, è quella di «cogliere i problemi della città partendo da coloro che li vivono in prima
persona, nonché dalla volontà di creare un dialogo costante tra la città e l’istituzione polizia di Stato».
Per poter interloquire con il questore si dovrà prendere appuntamento per mail all’indirizzo questore.br@poliziadistato.it allegando copia di un documento di identità, numero di telefono e una anticipazione del motivo della richiesta di incontro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *