A Giuseppe Coniglio e Dino D’Angella il premio “Piero Piepoli”

Uno tra gli appuntamenti culturali di maggiore prestigio promosso annualmente dalla Associazione Cecam di Marconia (Centro Cultura e Arte Magna Grecia) è il Premio “Piero Piepoli”, indimenticabile e amato animatore delle attività artistiche e culturali e socio-fondatore dell’organismo oggi presieduto da Giovanni Di Lena. Il riconoscimento voluto dalla famiglia Piepoli vuole ricordare l’impegno a favore della diffusione della cultura e l’amore verso il territorio dando così modo di far conoscere le tradizioni culturali della Basilicata. Il Premio è giunto alla sua quarta edizione e si propone di diventare un punto preciso di riferimento nel settore della cultura. Nel 2009 è stato conferito all’artista Pietro Martino; nel 2010 allo scrittore Raffaele Pinto e lo scorso anno all’attore Antonio Petrocelli e al Gruppo Folk La Pacchianella, presieduto da Giuseppe Adduci.. Il premio di quest’anno sarà assegnato agli storici e saggisti Giuseppe Coniglio e Dino D’Angella “Per la loro intensa e proficua attività culturale, la cui risonanza, oltrepassando i confini regionali, onora la comunità pisticcese” come si legge nella motivazione. La cerimonia si questa sera alle ore 20,30 presso la sede Cecam di Piazza Elettra. L’evento sarà presentato da Giovanni Di Lena e dalla prof.ssa Grazia Giannace. In programma anche un intermezzo musicale con la partecipazione dei noti cantanti Lucia Lasalandra e Antonio Farina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *