A Policoro le tavole di Heraclea

Nei prossimi giorni, Policoro accoglierà le famose tavole di Heraclea, uno dei tesori più preziosi ritrovati nel suo territorio nei primi anni del 1700 e risalente alla fine del IV sec. a.C, per una meravigliosa mostra allestita nel Museo Archeologico della Siritide”. Questo è quanto dichiara l’Onorevole Gianluca Rospi.
“La scorsa estate avevamo promesso di impegnarci per raggiungere questo ambito traguardo, pertanto, sono molto felice di poter annunciare l’inaugurazione della mostra ‘LE TAVOLE DI ERACLEA TRA TARANTO E ROMA’, che sarà aperta al pubblico dal 2 febbraio al 7 giugno 2020. Questo risultato è stato ottenuto grazie all’egregio lavoro svolto dalla Direttrice del Polo Museale della Basilicata, la dott.ssa Ragozzino, dal Direttore del Museo Archeologico di Napoli e dalMiBACT, ideatori e promotori dell’evento culturale”.Continua l’onorevole Rospi.
“Una iniziativa importante che esprime il desiderio del territorio di riappropriarsi della propria storia e del valore imponente delle proprie risorse e che si pone l’obiettivo di rendere l’archeologia una risorsa strategica del futuro di Policoro, una città leader nel segno di Herakleia”. Conclude l’Onorevole Rospi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *