Comune di Matera, i componenti delle liste Insieme e Scelgo Matera 2019 stigmatizzano l’operato del sindaco De Ruggieri

Nella Città dei Sassi, la nuova giunta varata dal sindaco De Ruggieri ha creato malcontenti e ” dichiarazioni di guerra”da parte di alcuni componenti di gruppi consiliari. che fino ad alcuni giorni fa, condividevano programmi e decisioni all’interno della maggioranza.  I componenti del gruppo Insieme, Paterino Giuliano, Vizziello Biagio, Gaspare L’Episcopia e De Mola Gianfranco della lista Scelgo Matera 2019, sentite le dichiarazioni del Sindaco durante la presentazione della nuova giunta definita a suo dire nell’ambito di un complesso di assestamento di una maggioranza che ha trovato una sintesi miracolistica in consiglio comunale del 30/12/2019 e la necessità di una rivisitazione del governo cittadino per il recupero del rispetto degli equilibri politici esprimono il totale dissenso rispetto alle scelte fatte che non hanno trovato alcun momento di condivisione né preventivo coinvolgimento per il raggiungimento degli obiettivi di fine consigliatura. Spiace pertanto far riscontrare che non sono stati garantiti gli equilibri politici con la composizione della nuova giunta che avevano consentito il raggiungimento degli obiettivi del 2019 ivi compresa la straordinarietà dell’approvazione del bilancio di previsione. Anche nel rispetto delle sensibilità del neo assessore Tommaso Mariani e delle personali motivazioni che lo hanno portato all’accettazione della delega, questi gruppi consiliari comunicano di non ritenersi rappresentati e pertanto si dichiarano non più in maggioranza e di valutare responsabilmente ancora una volta ogni singolo provvedimento consigliare, senza vincoli di maggioranza perseguendo l’esclusivo interesse della nostra amata città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *