Aggrediti due ragazzi a Cerignola

Proseguono le indagini dei Carabinieri di Cerignola per fare chiarezza sull’aggressione avvenuta nelle scorse ore e che ha portato al ricovero di due ragazzi, un 17enne e un 19enne, presso l’ospedale cittadino.

Secondo i militari, i due sarebbero stati aggrediti e picchiati, apparente senza motivo, da alcuni coetanei. Il 17enne è stato dimesso con 30 giorni di prognosi per la frattura del setto nasale, mentre il 19enne è stato trasferito all’ospedale di San Giovanni Rotondo per una sospetta frattura della mandibola. La ricostruzione del pestaggio è ora al vaglio dei carabinieri al lavoro per individuare responsabilità e dinamica dello scontro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *