Aggressione Montescaglioso, arriva il chiarimento del sindaco Silvaggi

Il Sindaco della Città di Montescaglioso, Giuseppe Silvaggi, in merito all’aggressione subita nella tarda mattinata di giovedì 10 marzo 2016, desidera chiarire quanto segue.

Un cittadino di Montescaglioso, il sig. Francesco Lomonaco, è entrato all’improvviso nella stanza del Sindaco dimenandosi, urlando e inveendogli contro.

Con atteggiamento aggressivo e violento il sig. Francesco Lomonaco ha provocato un danno fisico allo stesso Sindaco. In precedenza lo stesso sig. Francesco Lomonaco aveva fatto richiesta di utilizzo della Sala Consiliare “S. Pertini” e sulla stessa si era già espresso il Sindaco, in termini positivi.

Peraltro era stata anche rilasciata una comunicazione, in forma scritta, di risposta alla sopracitata richiesta in cui si riportavano le condizioni per l’utilizzo della struttura, previste dallo Statuto Comunale. Non è stato, pertanto, inibito l’utilizzo della struttura ma si è solo chiesto il rispetto delle regole, già previste per tale utilizzo.

Il Sindaco auspica che i toni si abbassino e invita a misurarsi nell’ambito del confronto politico nel rispetto delle regole democratiche, condannando episodi di violenza come quello in cui è incorso, in quanto lesivi della dignità non solo di chi li riceve ma, soprattutto, di chi li pone in essere.

La violenza non va mai tollerata e chi l’attua dovrà presto risponderne nelle sedi opportune.

È imbarazzante pensare che si è disposti proprio a tutto in vista delle elezioni amministrative.

Il primo cittadino desidera ringraziare quanti gli hanno manifestato solidarietà e vicinanza ed esprimere anche il personale ringraziamento alla Stazione dell’Arma dei Carabinieri e alla Polizia Municipale di Montescaglioso per il tempestivo intervento in suo soccorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *