Al via i lavori di riqualificazione di vico I Don Minzoni

Iniziano oggi i lavori di riqualificazione di vico primo don Minzoni. Lo rendono noto il sindaco, Salvatore Adduce, e l’assessore comunale alla viabilità, Sergio Cappella. I lavori riguarderanno l’istallazione di tre telecamere a circuito chiuso, il potenziamento della pubblica illuminazione, la cancellazione delle scritte sui muri, la riqualificazione del manto stradale e dei marciapiedi e una generale bonifica del tratto di strada

“Vico primo don Minzoni – afferma l’assessore Cappella – nel corso degli anni si è trasformata in un’isola di nessuno, in preda a vandali notturni che per lungo tempo hanno disturbato pesantemente la quiete pubblica non rinunciando a veri e propri atti delinquenziali come il danneggiamento delle auto. Vandali che in alcune circostanze hanno addirittura spostato le auto in sosta costringendo l’intervento del carro attrezzi con spese a carico dei proprietari-residenti. Per non parlare dei continui schiamazzi notturni. Mentre alcuni angoli della strada sono stati usati come veri e propri orinatoi pubblici. Dopo le numerose segnalazioni dei residenti abbiamo quindi messo rapidamente in moto la macchina amministrativa per arrivare alla soluzione definitiva con il potenziamento dell’illuminazione, l’ installazione di tre telecamere collegate 24 ore su 24 con le forze dell’ordine e la bonifica di tutto il tratto stradale”.

“Abbiamo deciso di effettuare un intervento radicale – afferma il sindaco Adduce – per dare una risposta concreta ai residenti del tratto di strada interessato scoraggiando l’attività vandalica nel centro storico. Devo segnalare l’impegno profuso dall’assessore Cappella e dal consigliere comunale Augusto Toto che si è fatto interprete delle segnalazioni e dei disagi dei residenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *