Al via i lavori sulle strade provinciali di Nova Siri

Lo scorso mese di febbraio la Provincia di Matera ha pubblicato due importanti avvisi di gara di appalto per la realizzazione di interventi di messa in sicurezza della SP Nova Siri/Rotondella e SP Nova Siri marina/Nova Siri centro, località Pietra del Conte fino al bivio Tre Croci, prevedendo una spesa complessiva di € 500mila. Ai due avvisi hanno partecipato circa 40 imprese e i lavori sono stati aggiudicati provvisoriamente con un ribasso di circa il 32%. Concluse le verifiche previste dalla legge, nei prossimi giorni si procederà con l’aggiudicazione definitiva e la firma dei contratti. L’avvio dei lavori è previsto nel prossimo mese di maggio e la conclusione degli stessi si spera avverrà prima dell’inizio dell’inverno. Al presidente Stella e all’assessore alle infrastrutture Garbellano ho chiesto che l’intero ribasso d’asta di circa € 120mila venga destinato ad ulteriori interventi di messa in sicurezza dei medesimi tratti o per la sistemazione della frana sulla sp 104 nel tratto contrada Pietra del Conte/contrada San Basile. Seguirò direttamente l’andamento dei lavori al fine di assicurarne la migliore realizzazione. Nell’ultima riunione della commissione permanente Viabilità ed Edilizia Scolastica tenuta il 10 aprile scorso, dopo aver fatto rilevare che le opere pubbliche programmate per il 2013 sono praticamente tutte avviate a realizzazione, ho invitato la commissione a valutare l’opportunità di fornire alla giunta indirizzi precisi circa gli interventi previsti nel piano 2014, da considerare prioritari nella cantierizzazione una volta individuate le coperture finanziarie, tra le quali non escluderei un moderato utilizzo dell’avanzo di amministrazione del consuntivo 2012 in corso di approvazione. Tra le priorità ho segnalato in primis il completamento dei lavori di messa in sicurezza della SP dal bivio di Nova Siri marina fino al bivio Pietra del Conte, cosicchè l’intera arteria di collegamento tra la marina ed il centro storico risulterà completata dopo circa un ventennio di mancati interventi. Altri investimenti che ritengo non rinviabili sono l’adeguamento della SP Policoro-Lido, oggetto di protocollo d’intesa nel 2006 tra le amministrazioni provinciale e comunale pro-tempore, e l’ammodernamento della SP Matera-Matera Sud, particolarmente danneggiata da fenomeno franosi, così da consentire il raggiungimento in tutta sicurezza dell’ospedale Madonna delle Grazie.

Sono fiducioso che il rinnovato apporto costruttivo di tutte le forze politiche continuerà a dare risposte giuste ai bisogni e alle domande di servizi dei cittadini.

Antonio STIGLIANO

Consigliere Provinciale Matera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *