Allarme alga tossica nelle acque della Puglia

Non solo le piogge abbondanti hanno ‘frenato’ il Ferragosto dei pugliesi. L’allarme alga tossica, infatti, è all’ordine del giorno. L’Arpa ha diramato l’ultimo bollettino, e la rilevazione effettuata nei primi 13 giorni di agosto è allarmante: da Bisceglie, dove la concentrazione è considerata discreta (bollino giallo) sino a Monopoli, dove la presenza dell’alga tossica è ritenuta molto abbondante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *