Altamura, arrestati perchè non pagavano il ticket in ospedale

Un’operazione della Guardia di Finanza è stata condotta dalla Tenenza di Altamura, a contrasto delle frodi a danno del Servizio sanitario nazionale. Sono 30 le persone denunciate per truffa e per false dichiarazioni.

Il servizio rientra nello specifico protocollo d’intesa sottoscritto tra il Comando regionale della Guardia di finanza e la Regione Puglia.
Le fiamme gialle hanno accertato che le persone denunciate, al fine di sottrarsi al pagamento dei ticket sanitari, hanno prodotto false autocertificazioni relative ai redditi conseguiti.�
Tra i  denunciati ci sono lavoratori dipendenti e titolari di partita IVA. Tutti hanno redditi la cui entità non consentiva loro l’esenzione dal pagamento del ticket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *