Altamura, un nuovo impianto semaforico sulla SS. 96, all’altezza di via Graviscella

L’Amministrazione Comunale è lieta di annunciare la realizzazione di un nuovo impianto semaforico al km 78+800 della SS. 96, all’altezza di via Graviscella, entrato in funzione questa mattina. Si tratta di un intervento prioritario per l’Amministrazione Comunale, considerata la grande pericolosità dell’incrocio che in questi anni aveva causato molti incidenti, anche mortali. L’intervento rientra nell’ampio programma di riqualificazione di quell’arteria stradale previsto dall’Amministrazione Comunale, riguardante soprattutto il miglioramento del collegamento delle due porzioni di città attraversate dalla stessa. La realizzazione dell’impianto semaforico rinviene da una costante interlocuzione tra il Sindaco di Altamura, prof. Giacinto Forte, l’Assessore ai Lavori Pubblici Pietro Ciccimarra e il Compartimento Anas della Puglia, volta a risolvere le criticità di quel tratto di SS. 96.
«La realizzazione dell’impianto semaforico all’altezza di via Graviscella – ha dichiarato il Sindaco Giacinto Forte – rappresenta il mantenimento di una promessa fatta in campagna elettorale. Troppi incidenti, anche mortali. Troppo pericoloso quell’incrocio. Ringrazio l’Anas Puglia, in particolare il Capo Compartimento della Puglia, l’ing. Vincenzo Marzi, con il quale stiamo interloquendo già da mesi per risolvere alla radice tutte le criticità di quel tratto di strada».
La prossima settimana si terrà in loco la consegna dell’impianto semaforico da parte dell’Anas all’Amministrazione Comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *