Anche Matera presente in Confapid, il Gruppo nazionale delle donne imprenditrici di Confapi

Si è svolto nei giorni scorsi a Roma il primo incontro di coordinamento di Confapid, il Gruppo nazionale delle donne imprenditrici di Confapi, con lo scopo di preparare l’assemblea per l’elezione della presidente e degli organi statutari, prevista nel prossimo mese di ottobre.

In rappresentanza del Gruppo Donne di Confapi Matera ha preso parte all’incontro Tonia Scalera, imprenditrice di Green Line, azienda operante nel settore dei servizi di pulizia e facchinaggio.

Costituitosi nel 2005 a Roma, il Gruppo Nazionale Donne Imprenditrici Confapi si pone l’obiettivo di promuovere il ruolo e l’immagine delle donne con responsabilità d’impresa oltre che divenire un centro di aggregazione e confronto sull’imprenditorialità femminile, in particolare quella legata alla realtà delle piccole e medie imprese.

Nel promuovere e sostenere l’imprenditoria femminile Confapi si avvale delle sedi territoriali dove le imprenditrici o le donne che desiderano aprire un’attività possono essere informate, seguite e sostenute da personale preparato.

A oggi sono una ventina i Gruppi Donne già costituiti e altri si accingono a nascere, in modo da coprire tutto il territorio nazionale. Il coordinamento di Confapid è affidato a Giovanna Boschis Politano, titolare di un’azienda di Torino, che ha creduto nella costituzione di un gruppo di donne imprenditrici con lo scopo di consentire un migliore utilizzo delle professionalità delle associate e per favorire al contempo l’interscambio delle esperienze tra il centro e il territorio.

Anche Confapi Matera, per mezzo del Gruppo Donne e della sua rappresentante, Tonia Scalera, intende contribuire al meglio delle sue possibilità per il sostegno dell’imprenditorialità femminile, nella consapevolezza che creare una rete di imprese condotte da donne all’interno del sistema Confapi è importante sia per dare visibilità al mondo dell’imprenditoria femminile da noi rappresentato, sia per essere di sostegno al territorio portando avanti tutte quelle iniziative utili per la promozione e il consolidamento delle nostre imprese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *