Arredo urbano e pulizia dei Sassi, scattano i controlli a tappeto dell’Amministrazione comunale per il rispetto del Regolamento

Giro di vite da parte dell’Amministrazione comunale sul rispetto del Regolamento comunale per la disciplina dell’arredo urbano nei Sassi. A partire dalla prossima settimana una squadra composta da un vigile urbano e da tecnici degli uffici Sassi e Ambiente del Comune di Matera, effettuerà controlli per verificare l’effettivo rispetto del Regolamento, per sensibilizzare gli operatori commerciali e turistici al ripristino delle condizioni di decoro dei rioni Sassi e per sanzionare eventuali violazioni. L’obiettivo dei controlli, disposti dall’assessore ai Sassi Angela Fiore con il coinvolgimento degli assessori alla polizia municipale, Angelo Montemurro, e all’igiene urbana, Giuseppe Tragni, è quello di evitare il dilagare anarchico di insegne, tavolini e oggetti di arredo non rispondenti alle prescrizioni del Regolamento, oltre che per vigilare sulla pulizia dei luoghi.
“Consapevoli della bellezza e della deperibilità del nostro patrimonio – sottolinea l’assessore Angela Fiore – abbiamo l’obbligo di prendercene cura e di preservarlo per le generazioni future. A partire dalla prossima settimana inizierà una campagna di controlli nei rioni Sassi, che diventeranno costanti nel tempo, per verificare il rispetto del Regolamento sulla disciplina dell’arredo urbano e sanzionare quei comportamenti incompatibili con i livelli desiderati di qualità urbana, ambientale e commerciale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *