Arrestato 21enne leccese a Roma

Tantissimi i leccesi presenti ieri al concerto dell’1 maggio a Roma, in Piazza San Giovanni. Tra questi, però, c’era anche Salvatore Perrone, 21 anni, giunto nella Capitale non solo per coltivare dal vivo la sua passione musicale. Ma anche e soprattutto per affari personali: infatti, il 21enne, ieri pomeriggio, è finito nella rete dei controlli eseguiti dai carabinieri che presidiavano la piazza romana per controllare che tutto andasse ‘liscio’. Perrone è stato colto dalle forze dell’ordine mentre spacciava hashish. Trattenuto in regime di arresto, oggi sarà condotto davanti all’autorità giudiziaria per essere giudicato con la formula del rito direttissimo, con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *