Arrestato 55enne di Eboli per furto in auto nei pressi dei cimiteri

I Carabinieri di Lagonegro, in collaborazione con i colleghi di Eboli, hanno individuato ed arrestato il responsabile di una serie di furti all’interno delle vetture parcheggiate davanti ai cimiteri, in una zona compresa tra il Potentino ed il Salernitano.
Si tratta di un uomo di 55 anni di Eboli, nei confronti del quale il Tribunale di Lagonegro ha disposto l’obbligo di dimora. Dalle indagini è emerso che l’uomo, assieme ad un’altra persona (attualmente a piede libero), forzava le portiere delle auto e rubava le borse. Il bottino dei furti era denaro e tessere Bancomat con relativo codice d’accesso. I due sono riusciti a raccogliere una cifra di circa 10mila euro, prima che le vittime dei furti potessero bloccare il conto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *