Arrestato nel Salernitano ‘nonno-pusher’ di 70 anni

Un pusher di 70 anni. E’ la scoperta fatta stamane dagli agenti della Polizia Stradale nei pressi dello svincolo di Sicignano degli Alburni (SA). L’uomo trasportava circa 3 chili di marijuana a bordo della sua Land Rover, e successivamente accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
La droga sequestrata, molto probabilmente da spacciare sul mercato campano, avrebbe fruttato un guadagno di circa 40mila euro agli organizzatori di quel traffico che per gli investigatori ha di sicuro radici lungo l’asse Puglia-Albania. Il nonno-corriere, già noto alle forze dell’ordine, dopo le formalità di rito è stato così condotto presso la casa circondariale di Salerno in attesa delle decisioni da parte dell’Autorità giudiziaria competente che, in merito a quanto accaduto, ha ritenuto non divulgare il nome dell’arrestato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *