Arrestato pregiudicato barese per detenzione di stupefacenti

Un pregiudicato barese, Alessandro Pace, di 40 anni, è stato arrestato dai Carabinieri a Bari, con l’accusa di detenzione di stupefacenti. Nella sua auto, infatti, i militari hanno scoperto centinaia di panetti di hashish, per un peso totale di circa 60 kg. L’uomo, alla guida di una Jeep Cherokee, è stato fermato nei pressi di Torre a Mare, all’uscita dello svincolo per Triggiano, ed ha cercato di sfuggire al posto di blocco, lanciandosi per i campi.
Il fuoristrada, però, si è impantanato nel fango ed è finito contro un muretto. La droga era nascosta in un doppiofondo del SUV, ed i Carabinieri hanno trovato anche un disturbatore di frequenze, meglio noto come ‘jammer’. Pace è stato rinchiuso nel carcere di Bari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *