Attentato alla discarica di La Martella, Bubbico in municipio per incontrare Adduce

Il sen. Filippo Bubbico si è recato questa mattina nel Palazzo municipale per incontrare il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, ed esprimergli vicinanza e solidarietà all’indomani dell’attacco intimidatorio che ha colpito il Comune di Matera. Nel corso dell’incontro Adduce ha illustrato con precisione la sequenza di eventi che da diverse settimane sta colpendo il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti, dall’incendio di alcuni cassonetti al deposito di rifiuti ingombranti e pericolosi in pieno centro cittadino fino al raid dell’altra notte a La Martella. “Una sequenza cronometrica partita guarda caso –ha detto il sindaco – proprio all’indomani del processo di riorganizzazione del servizio avviato dall’Amministrazione comunale”.

Per il sen. Bubbico, la sequenza di eventi registrata e il raid dell’altra notte nella discarica di La Martella lasciano intendere senza ombra di dubbio che tutti questi episodi rientrano in un’unica regia con l’unico obiettivo di mettere in discussione il rigore e la determinazione con la quale l’Amministrazione comunale stanno affrontando il problema della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti. Sono certo – ha concluso Bubbico – che le forze dell’ordine sapranno scovare gli autori di questi gesti e individuare le specifiche responsabilità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *