Attesa a Pisticci per la Festa di san Rocco

Si avvicina la nuova edizione delle Feste Patronali di San Rocco e la macchina organizzativa è al lavoro per garantire sicurezza e decoro nelle giornate dei festeggiamenti. Pisticci, infatti, nei giorni 15-16-17-18 agosto, diventa attrattore di numerosi turisti e cittadini dai paesi limitrofi che accorrono nella Città Bianca per vivere le giornate della tradizione in onore del Santo Patrono: “In vista dell’evento più sentito nella comunità pisticcese, siamo al lavoro già da alcune settimane per predisporre le attività che permettano di vivere la Festa Patronale in sicurezza e che garantiscano la pubblica incolumità – spiega il Sindaco di Pisticci Viviana Verri – Di concerto con le Forze dell’Ordine e con il Comitato San Rocco, a cui va il ringraziamento dell’Amministrazione Comunale per l’impegno nella programmazione dell’edizione 2018, abbiamo lavorato per tutelare l’incolumità delle migliaia di persone che prenderanno parte alle giornate di festa, secondo quanto disposto dalla direttiva Gabrielli che regolamenta questa tipologia di eventi. In particolare, per garantire il corretto svolgimento delle manifestazioni sia civili che religiose in programma, sono state emanate due Ordinanze Sindacali (n.113 e n. 114) che regolamentano e disciplinano la circolazione veicolare nei giorni di festa. Confermata la necessità di lasciare libero il passeggio di Corso Margherita dai venditori ambulanti, anche in virtù delle indicazioni pervenuteci dalla Questura di Matera, le bancarelle saranno
dislocate in parte in via Vittorio Emanuele II e in parte in via Principessa di Piemonte (dopo incrocio con via Caracciolo e un tratto di Principe di Piemonte fino all’incrocio con via Parzanese). Negli stessi giorni via Fronte Palmieri sarà destinata alla sosta dei mezzi adibiti agli ambulanti. Emanata, inoltre, l’Ordinanza Sindacale relativa al divieto di vendita per asporto di bevande in vetro e in lattina, oltre alla detenzione e consumo in luogo pubblico di bevande racchiuse in vetro e contenitori, sempre per tutelare l’ordine e la sicurezza pubblica nelle aree maggiormente interessate dall’afflusso di gente, ovvero Piazza Umberto I, Piazza Sant’Antuono e Piazza dei Caduti, via Mario Pagano, via Cantisano, via Vittorio Emanuele II e Corso Margherita. Confidiamo nella massima collaborazione di cittadini, turisti e ospiti della nostra città affinché le Feste Patronali si svolgano nel rispetto delle regole e in totale sicurezza: sono certa che l’edizione 2018 delle festività in onore di San Rocco sarà un momento di unione importante per la nostra comunità, pertanto porgo i migliori auguri per i festeggiamenti ai pisticcesi che vivranno le giornate della tradizione qui a Pisticci e a quelli sparsi per il mondo che avranno un pensiero speciale per la loro città natale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *