Attivo Sportello di consulenza per il diritto allo studio

Cgil di Matera informa che, per il secondo anno consecutivo, è attivo lo SPORTELLO di CONSULENZA per il DIRITTO allo STUDIO inteso a rispondere alla domanda i giovani studenti delle scuole secondarie ed università. Riteniamo che il Diritto allo studio/conoscenza rappresenti tra i bisogni più pregnanti dei nostri
giovani su cui il sindacato può aiutarli a superare le labirintiche difficoltà formali e burocratiche che molto spesso diventano ostacoli insuperabili per realizzare gli obiettivi ed ottenere i loro diritti.
Per la Cgil di Matera rappresenta un impegno politico e civico che si pone l’obiettivo di per rispondere operativamente alla domanda che ormai si pongono le Università e le agenzie internazionali: GIOVANI e SINDACATO, un rapporto (im)possibile? Non si tratta di una banale domanda ma al contrario si interroga su importanti meccanismi determinatisi nelle società occidentali che hanno creato fratture intergenerazionali e l’esclusione dei giovani dalla partecipazione attiva della società.
In tal senso, l’iniziativa intende contribuire a colmare la distanza tra giovani e sindacato visto come un’istituzione, quest’ultima, che i giovani sembrano guardare con malcelato disincanto, dipingendolo come conservatore, rappresentante di solo una parte della forza lavoro e del tutto in controtendenza con la loro forza innovatrice. Infatti, secondo vari studi internazionali, tale distanza sarebbe riconducibile a un complesso di motivazioni, ovvero ad aspetti propri del sindacato (quali comunicazione), a caratteristiche strutturali della occupazione giovanile che ne rendono difficile l’organizzazione (impiego sindacalizzati) e a tendenze sociali (quali un crescente individualismo e la “scomparsa dell’universo sociale”). Nonostante questi ostacoli, studi internazionali mostrano l’esistenza di una possibile “domanda insoddisfatta” di sindacato da parte dei giovani.
E’ a partire da queste considerazioni che come Cgil di Matera vorremmo creare dei canali di avvicinamento dei giovani al sindacato dando risposte concrete ad alcuni dei bisogni più importanti che caratterizzano i giovani del nostro territorio. In particolare lo sportello fornisce un servizio di informazione, di orientamento e di consulenza ai giovani tra i 18 ed i 35 anni.
Informa studenti: indicazioni utili per l’individuazione del progetto formativo (scelta del corso di studi, modalità di accesso all’università, individuazione di servizi, agevolazioni e opportunità alla conoscenza delle procedure amministrative collegate alla carriera universitaria); immatricolazione e iscrizione alle università italiane; passaggi e trasferimenti; presentazione di istanze per la richiesta di benefici come borse di studio, servizi di ristorazione a tariffa agevolata, mobilità internazionale, premio di laurea, collaborazioni studentesche – 150 ore; presentazione di istanze per la richiesta di posti letto in residenze e alloggi per gli studenti; visualizzazione degli elenchi di assegnazione dei posti letto e delle graduatorie di assegnazione dei diversi benefici; comunicazione relative alle variazioni della condizione economica; presentazione di istanze di opposizione; Altri servizi…….
PER INFORMAZIONI RECARSI IN CGIL CAMERA DEL LAVORO DI MATERA, VIA DE RUGGIERI n. 3 o TELEFONARE ALLO 0835-334203 o INVIARE UNA E-MAIL A: punto giovani@cgilmatera.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *