In aumento il numero dei viaggiatori in Basilicata nei primi 3 mesi dell’anno

Nei primi tre mesi del 2018 Trenitalia ha registrato in Basilicata “un aumento di viaggiatori di poco superiore a un punto percentuale, una crescita dei ricavi di 2 punti percentuali rispetto al 2017 e una puntualità reale e percepita all’87,9 per cento”. Lo ha reso noto la stessa azienda, spiegando che “migliorano le performance industriali che riducono i ritardi addebitabili direttamente a Trenitalia al solo tre per cento delle corse giornaliere gestite dalla società del Gruppo Fs Italiane nel territorio lucano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *