Barile, il presidente del consiglio comunale aderisce ad ‘Articolo Uno-Movimento Democratico e Progressista’

Il Presidente del Consiglio Comunale di Barile, Francesco Di Tolve, ha annunciato la propria adesione ad Articolo Uno- Movimento Democratico e Progressista.
“La mia decisione- spiega –  è frutto di una seria e articolata  riflessione, che parte dallo stato in cui versa il Partito Democratico, soprattutto in Basilicata.Alla base  ci sono le troppe divergenze di linea politica su questioni rilevanti come lavoro, scuola, legge elettorale, riforma costituzionale, solo per citarne alcune particolarmente rilevanti, e le tante differenze sull’idea di politica e di organizzazione del partito. Cosi come, non meno importante, un clima diffuso, quasi generalizzato, di polemica eccessiva e di intolleranza e, talvolta, di denigrazione verso chi esprime opinioni diverse dalle proprie, clima che ha messo a dura prova anche i rapporti personali che dovrebbero sempre rimanere al riparo dalle divergenze politiche.
Una scelta ovviamente non semplice  ma necessaria e utile, anche perché ormai il Partito Democratico non è più rappresentativo di tutte le fasce sociali delle comunità lucana, e le ultime vicende congressuali ne sono la più grande evidenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *