Barletta, uomo 36enne cade dal balcone dell’abitazione dell’amante

Un uomo di 36 anni è precipitato dal secondo piano di un’abitazione alla periferia di Barletta, nella zona 167, nei pressi del commissariato di Polizia. L’uomo si era nascosto sul balcone, dato che il marito della sua amante era rincasato, ma la ringhiera sulla quale si era poggiato non ha retto ed è precipitato nel vuoto. Le sue condizioni non sono gravi, ma ha comunque riportato diverse fratture, alle vertebre e all’osso sacro, ed altrettante lesioni.
E’ ricoverato all’ospedale ‘Dimiccoli’ di Barletta. Sul posto sono accorsi, oltre al personale del 118, anche gli agenti del vicino commissariato di Polizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *