Barletta, uomo in moto senza casco cerca di corrompere i Carabinieri con 50 euro

Episodio singolare a Barletta. Un uomo di 50 anni, per evitare la multa perché guidava un ciclomotore senza casco, ha tentato di corrompere due carabinieri con 50 euro ed è stato arrestato. I militari hanno fermato l’uomo per un controllo di routine nel centro della città, e, quando gli hanno chiesto i documenti, l’uomo ha offerto loro 50 euro suggerendo di “sistemare così la cosa”. I militari lo hanno quindi arrestato per istigazione alla corruzione di pubblico ufficiale, e sottoposto lo scooter a fermo amministrativo, elevando salate sanzioni per guida senza casco e per mancata revisione del veicolo. L’uomo è ora ai domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *