Basilicata: Dichiarazioni del consigliere Mario Polese su esito del ballottaggio a Policoro

“La vittoria, al ballottaggio, del sindaco Enrico Mascia a Policoro è un’iniezione di grande fiducia per il Pd lucano. Guardando i risultati ottenuti al di fuori dei confini regionali, la comunità del Pd di Basilicata e il centrosinistra tutto possono considerare questa vittoria come punto di ripartenza importante per l’immediato futuro. Possiamo oggi affermare che le amministrative ci consegnano la quasi totalità di sindaci eletti nell’alveo dell’attuale maggioranza consiliare del centro sinistra di Basilicata.” Queste le dichiarazioni del Consigliere regionale Mario Polese (Pd), all’indomani dell’esito del ballottaggio a Policoro.
“Quella di Policoro – sottolinea Polese – è stata una vittoria simbolica per due aspetti importanti. In primo luogo la constatazione reale che il Partito Democratico raggiunge risultati straordinari quando dimostra di esser inclusivo e soprattutto coeso. Si tratta di un dato innegabile che non deve far trascurare un punto significativo: l’alleanza e la sintonia con il civismo, non impostato su steccati ideologici ma fortemente radicato nella società. Lo dimostra concretamente il sostegno della coalizione civica dell’avvocato Gianni Di Pierri, Nicola Montesano e Franco Labriola al ballottaggio, al neo sindaco Mascia con un grande apporto elettorale risultato determinante.”
“Queste e le altre vittorie – continua Polese – ci confermano la positività delle politiche adottate dal governo regionale e la proficua collaborazione di una maggioranza consiliare sempre attenta e a sostegno della Giunta guidata dal Presidente Marcello Pittella.”
“E’ fondamentale per il Pd ripartire da qui, – prosegue il consigliere –  incentrando il confronto politico soprattutto sui temi sociali e non su dinamiche interne. Lo dico anche alla luce di un’interessante iniziativa, a cui ho preso parte stamattina, la presentazione dei risultati del progetto “L’Ambito dice NO”, realizzato in collaborazione tra le varie realtà sociali e l’Area Programma Basento, Bradano, Camastra. Dai questionari somministrati ad una platea di oltre 850 studenti under 15, emerge che solo il 15% dei giovani lucani immagina di spendersi nel mondo del volontariato e della politica. La maggior parte di loro confessa di incentrare la propria attività sull’esaltazione dell’estetica, del materialismo e dell’edonismo purchè sia.”
“E’  su questo – conclude Polese – che dobbiamo lavorare per invertire la rotta. La sfida che ci attende è la creazione di un partito capace di ascoltare il disagio sociale e di strutturare risposte concrete. Il Pd deve rimodernarsi sulla base di un movimentismo che faccia rete tra associazioni e corpi intermedi e che si caratterizzi con una forte progettualità diffusa. Un partito più tematico ma non per questo meno organizzato, un polo attrattivo che identifichi i punti di convergenza di altre realtà dell’agire civile e le riconduca ad una sintesi proficua per le comunità”.
Mario Polese

Consigliere della Regione Basilicata
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *