Basilicata Innovazione, investire in ricerca

“Non ci sono né ricette né sfere di vetro che possono darci la formula per uscire da una crisi senza precedenti. Oggi l’unico percorso da intraprendere per salvare le nostre imprese e consentirgli di guardare con un po’ di ottimismo alla ripresa economica è quello di investire in innovazione di processo e di prodotti, di differenziare la produzione per intercettare spazi di mercato. Una sfida che Basilicata Innovazione propone alle nostre aziende che con sforzo operano sul territorio”. Lo ha ribadito l’assessore regionale alle Attività produttive, Marcello Pittella all’iniziativa di Basilicata Innovazione, la struttura nata dalla collaborazione tra la Regione Basilicata e il Parco scientifico e tecnologico Area Science Park di Trieste, che ha presentato i dettagli della “fase due” 2012-2015. “Puntare sulla ricerca e sui giovani- ha proseguito Pittella –non devono essere slogan vuoti, ma trasformarsi in reali e concrete opportunità di lavoro e di sviluppo. I risultati raggiunti nei primi tre anni di attività dall’agenzia sono incoraggianti e per questo come Regione continueremo a incentivare le strategie messe in campo affinchè si possano avere ricadute positive sul territorio, aumentando la competitività del nostro sistema produttivo. Bisogna avere la lungimiranza e la capacità di guardare oltre gli steccati e i momenti, di capire che non ci può essere futuro senza stare nei processi innovativi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *