Basket: Contro Reggio Calabria la Bawer vince in rimonta

E’ stata una partita talmente vera, che c’è voluto un supplementare per deciderla. E alla fine, la Bawer la vince in rimonta uscendo a distanza nell’overtime: finisce 88-77.

Dopo un brutto primo quarto (13-24) la Bawer la vince in rimonta, dimostrando grande condizione atletica e mentale uscendo a distanza nell’overtime. Finisce, quindi, 88-77 per i biancazzurri l’ultimo test in vista dell’esordio, contro la Viola Reggio Calabria.

Era l’ultima amichevole prestagionale per la Bawer di Giampaolo Di Lorenzo sul parquet di via Popilia a Cosenza hanno affrontato la Viola Reggio Calabria degli ex Massimo Rezzano e Giovanni Benedetto. Per i biancazzurri è stato un ottimo test: squadra molto cresciuta rispetto al torneo di Agropoli. Dopo i primi due quarti non impeccabili la Bawer è salita di tono nel terzo e quarto/quarto, fino ad imporsi nettamente all’over time. Difesa molto lucida, qualche errore sotto il canestro avversario; Valerio Circosta è stato in campo per circa 10 minuti e si è messo in evidenza con una bomba nel secondo quarto. Bonessio e compagni avevano avuto la possibilità di chiudere la partita già a sei secondi dal termine del quarto/quarto, quando il risultato era sul 71 pari. Invece si va all’overtime, e qui esplode la buona condizione atletica dei ragazzi di coach Di Lorenzo.

A sette giorni dal debutto ufficiale sul parquet della matricola Piacenza, è stata l’occasione buona per testare condizione e soprattutto verificare lo stato tecnico/tattico del progetto biancazzurro.

 

Il tabellino della Bawer: Miriello ne, Cucco 5, Fallucca 10, Baldasso 12, Richard 11, Greene 19, Circosta 3, Bonessio 18, Giarelli 6, Caceres 2. All. Di Lorenzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *