Bawer Matera, pesantissimo stop a Recanati

Steccata clamorosa quella della Bawer Matera nello scontro diretto in coda al campionato di A2: Guarino e compagni devono arrendersi sul campo di Recanati per 93-75.
La vittoria contro la Fortitudo poteva rappresentare l’inizio di una trionfale risalita, ma la Bawer non dimostra di essere continua e quello di giovedì resta solo un guizzo isolato. La gestione di Gigio Gresta non riesce ad invertire la tendenza negativa, soprattutto in trasferta, così l’Olimpia incassa inesorabilmente la sesta sconfitta stagionale, particolarmente pesante sia perchè maturata contro una diretta concorrente alla salvezza sia per l’umiliante discatto maturato fin da subito e che di fatto ha dirottato il match lontano dalle sponde materane. Uno stop amaro che condanna ancora i biancoazzurri all’ultimo posto in classifica.
Basket, serie A2, 8^ giornata
Recanati-Bawer Matera 93-75
parziali del match 25-15, 44-31, 65-50
Recanati: Pierini 24, Traini, Bonessio 10, Lawson 32, Sollazzo 21, Forte, Lauwers 2, Nwokoye ne, Procacci, Maspero. Coach Zanchi.
Bawer Matera: Hamilton 17, Guarino 12, Mastrangelo 13, Corral 10, Okoye 11, Cantagalli 3, Rugolo 2, Bertocco ne, Loperfido ne, Zaharie 7. Coach Gresta.
Tiri da due: Recanati 32/47,Bawer Matera 21/39
Tiri da tre: Recanati 8/22, Bawer Matera 6/27
Tiri liberi: Recanati 5/7, Bawer Matera 15/18
Usciti per 5 falli: Bonessio e Traini

Antonio Esposito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *