Bernalda: Carabinieri Forestali sequestrano un’area e denunciano il proprietario per abusivismo edilizio

I Carabinieri Forestali della Stazione di Montescaglioso, hanno sottoposto a sequestro un piazzale di 822 mq. e un muro di recinzione, entrambi in cemento armato, realizzati in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico.  

      La piattaforma era destinata alla lavorazione (imballaggio ed etichettatura) e stoccaggio di prodotti agricoli destinati alla distribuzione presso esercizi commerciali.       

      I militari, al rinvenimento dei suddetti manufatti, hanno proceduto alla verifica della sussistenza delle autorizzazioni necessarie alla realizzazione delle opere.

      E’ emerso che il proprietario stava agendo in totale assenza di titoli abilitativi previsti dalla legislazione vigente.

     Costituendo, la citata condotta, reato ai sensi della normativa di settore, il proprietario del fondo,  responsabile dell’abuso, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *