Bernalda (MT): 31enne arrestato dai carabinieri per aver violato le prescrizioni imposte dal Tribunale

Nella giornata di venerdì 14 dicembre 2018, i Carabinieri della Stazione di Bernalda della Compagnia di Pisticci hanno arrestato un operaio rumeno classe ’87, residente nel comune di Bernalda su ordine emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Potenza. Il cittadino rumeno stava scontando la misura alternativa alla detenzione dell’affidamento in prova ai servizi sociali, per aver commesso reati contro il patrimonio nel suo paese di origine, ma le numerose violazioni alla predetta misura ed il recente arresto per resistenza a pubblico ufficiale operato dai Carabinieri della Stazione di Bernalda, a seguito del quale era stato risottoposto alla predetta misura alternativa, hanno portato i giudici del Tribunale di Sorveglianza ad applicare la misura personale della detenzione presso la casa circondariale di Matera, dove dovrà scontare la restante pena di 6 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *