Brindisi, monta la polemica sullo staff del sindaco Carluccio

È sempre più scontro senza quartiere a Brindisi tra maggioranza ed opposizione sulla nomina dello staff del sindaco Angela Carluccio; staff che comprende il giornalista Gianmarco Di Napoli, Giada Rampino e Francesco Zingarello Pasanisi.
In particolare, nelle scorse ore, PD, Movimento 5 Stelle e la lista ‘Brindisi Bene Comune’ hanno criticato la cifra impegnata, ovvero 113mila euro all’anno, i nomi (soprattutto quello del portavoce, per alcune pendenze giudiziarie) ma soprattutto il fatto che la somma capitoli di spesa destinati al pagamento degli insegnanti delle scuole materne e degli asili nido. Per non parlare del fatto che tutti e tre i componenti dello staff sarebbero persone riconducibili a Massimo Ferrarese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *