Calcio a 5: Il Rasulo Edilizia Bernalda Futsal si aggiudica il triangolare contro Amici del Borgo e Real Team Matera

Il Rasulo Edilizia Bernalda Futsal si aggiudica il triangolare contro Amici del Borgo e Real Team Matera e chiude la preparazione estiva con un successo in vista dell’esordio di Coppa Italia contro l’Orsa Aliano. I rossoblù domano le velleità delle due squadre materane, disputando due match molto intensi che hanno visto scendere in campo i tanti giovani atleti della rosa bernaldese, viste le numerose indisponibilità di alcuni giocatori, tra cui Carlos Alberto Da Costa, Roberto Mianulli e Davide Fusco. Nel primo match del triangolare, i padroni di casa hanno impattato in rimonta 2-2 contro il Real Team grazie alle reti dell’allenatore-giocatore Claudio De Moraes che, con la sua doppietta, ha ristabilito le distanze. Poi ci hanno pensato il portiere ospite, i pali e le traverse a frenare Gallitelli e compagni, alla ricerca del gol vittoria in numerosissime circostanze, ma fermati dalla bravura del portiere e dalla sfortuna. Nella seconda sfida il Real Team Matera ha vinto di misura il derby materano contro gli Amici del Borgo, con i ragazzi di mister Marchitelli che hanno poi affrontato nella terza e decisiva sfida proprio i padroni di casa. La partita si è chiusa sul punteggio di 6-2, con i rossoblù a bersaglio grazie alla doppietta di Gallitelli e agli squilli di Dilucca, Girardi, Bellaver e ancora De Moraes, autore di un gol di pregevole fattura. Il successo contro i materani di Marchitelli ha permesso al Rasulo Edilizia Bernalda di aggiudicarsi il triangolare e di chiudere in bellezza un precampionato soddisfacente.
Per il tecnico rossoblù Claudio De Moraes è stato un pomeriggio di esperimenti e di valutazioni in vista dell’esordio in Coppa Italia: “Il triangolare è servito per dare spazio ai tanti giovani in rosa, sicuramente molto promettenti, che oggi hanno fatto la loro bella figura – commenta il tecnico italo brasiliano, autore di tre reti – Le tante indisponibilità non hanno consentito alla squadra di esprimersi sui suoi standard e non ho voluto rischiare alcuni giocatori, non ancora al meglio della condizione, proprio per evitare infortuni in vista dell’esordio di Coppa Italia di sabato prossimo. I ragazzi scesi in campo hanno dimostrato di avere ottime qualità e hanno messo in difficoltà compagini che, in Serie C1, faranno sicuramente una buona figura, per cui c’è da essere soddisfatti della prova, per quanto ora si inizia a fare sul serio e dobbiamo farci trovare pronti per il match di Coppa Italia, primo assaggio di una stagione sicuramente stimolante”.
Ottima la prova del giovane Antonio Dilucca: “Sono contento di aver potuto effettuare la preparazione con la prima squadra e di allenarmi con giocatori di grande livello, riuscendo a comprendere schemi e meccanismi di futsal che risultano decisivi in questo gioco. Le nostre attenzioni si rivolgono alla Coppa Italia e a questa prima sfida a cui vogliamo arrivare con le giuste motivazioni e ben preparati da un punto di vista tattico e atletico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *