Calcio a 5 serie B – girone G, il Real Team Matera perde in casa 7-2 contro il Traforo Spadafora

Ko casalingo per il Real Team Matera nella penultima giornata della stagione regolare del campionato di calcio a 5 di serie B – girone G: i lucani, con il tecnico Bommino in tribuna per squalifica, in occasione dell’ultima apparizione casalinga stagionale, perdono 7-2 contro il Traforo Spadafora e, già salvi da tempo, scivolano all’ottavo posto, occupato con 25 punti. Buon avvio della formazione di casa, che si porta prima sul 2-0, grazie alle reti siglate da Piliero all’1’ e 32’’ e da Vi vilecchia al 9’ e 46’’, per poi chiudere il primo tempo in parità; nella ripresa l’allungo degli ospiti che conquistano l’intera posta in palio e sono sempre in lizza per conquistare il secondo posto. “Erano sicuramente più motivati di noi – rimarca il direttore generale del Real Team Matera, Antonio Quaranta – ed hanno meritato il successo, considerando tra l’altro che ha pesato l’assenza di mister Bommino in panchina; dopo aver conquistato la salvezza, stiamo dando la possibilità ai nostri giovani di mettersi in evidenza e, contro squadre esperte come quella calabrese, andiamo ovviamente in difficoltà. Guardiamo ora ad una dignitosa chiusura di stagione in occasione del derby murgiano contro l’Altamura che sicuramente regalerà gol ed emozioni.” Campionato fermo nel prossimo fine settimana per le festività pasquali, si ritornerà in campo sabato 27 aprile con il Real Team Matera di scena appunto in trasferta contro l’Altamura, formazione che potrebbe ancora rientrare nei play off (ad oggi è fuori dalla zona spareggi promozione per un solo punto).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *