Camera di Commercio di Matera: Diffidare di proposte commerciali destinate ad imprese che effettuano mailing

La Camera di commercio di Matera, su segnalazione del Ministero per lo Sviluppo economico,  invita  gli operatori economici a leggere con attenzione e a diffidare di comunicazioni e proposte commerciali inviate da società alle imprese che effettuano attività di “mailing’’ su tutto il territorio nazionale, citando presunti obblighi legati alla iscrizione al Registro Imprese.  Questo tipo di attività, che trae in inganno le imprese, consiste nell’invio da parte della società Kuadra srl  di una comunicazione  composta da un foglietto illustrativo e da un bollettino di conto corrente (recante la causale: iscrizione in portale multiservizi) per un importo di 309,87 euro, da versare su un conto corrente (almeno nominalmente) della stessa società. Sul foglietto illustrativo compare, tra l’altro, l’indicazione “ L’iscrizione è obbligatoria, per le ditte iscritte alla Camera di commercio, industria, agricoltura e artigianato, qualora si desideri di fruire dei servizi offerti, totalmente detraibili ai fini Iva. L’accettazione della nostra proposta…ha finalità esclusivamente commerciale e non surroga, né in alcun modo sostituisce, gli adempimenti imposti dallo stato italiano e/o dalla Pubblica Amministrazione in tema di iscrizione al Registro delle Imprese( Cciaa e quant’ altro), e in tema di esazione di diritti dovuti per legge’’. La comunicazione – rimarca il Ministero dello Sviluppo Economico- ha indotto diverse imprese ad aderire a una offerta commerciale di servizi, pensando di svolgere a un adempimento obbligatorio verso il Registro Imprese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *