Carabinieri sequestrano scooter in dotazione alla Polizia municipale di Castro

Sequestro ‘curioso’ effettuato dai Carabinieri di Castro. I militari hanno fermato uno scooter privo di assicurazione in uso alla Polizia Municipale del comune salentino. Utilizzando il sistema “Mercurio”, che legge i numeri delle targhe con un sistema che mette in relazione una telecamera con una banca dati, i Carabinieri hanno scoperto che uno degli scooter della polizia municipale di Castro era privo di assicurazione e inoltre non è stato sottoposto al periodico collaudo. Da qui il sequestro e la multa per il Comune che dovrà pagare oltre 800 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *