Carrozziere investito da auto pirata mentre recupera un veicolo in panne sulla strada Brindisi-Lecce

Investito mentre cerca di recuperare un veicolo in panne. E’ quanto accaduto ad un uomo a Brindisi. Il conducente dell’auto è fuggito anzichè prestare soccorso. Per la vittima, di professione carrozziere, fortunatamente solo paura e ferite per fortuna non gravi; era stato allertato da una telefonata arrivata in piena notte circa una vettura in panne sulla strada statale Brindisi-Lecce. Giunto sul posto, ha iniziato le operazioni di recupero dell’auto, segnalando adeguatamente la situazione di pronto intervento e indossando anche il giubbotto rifrangente, quando è stato centrato dall’automobilista.
Il carrozziere è stato trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale ‘Vito Fazzi’ di Lecce dove gli sono state riscontrate ferite e contusioni guaribili in qualche settimana. Alla gravità dell’evento si è aggiunta anche l’omissione di soccorso da parte dell’auto pirata, che ora è ricercata dai carabinieri che indagano in possesso degli elementi forniti dai testimoni. l

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *