Cellamare, in fiamme l’auto dell’assessore Digioia

«Esprimo sincera solidarietà e vicinanza all’Assessore del Comune di Cellammare (BA), Nicola Digioia, per il vile l’attentato doloso subito questa notte in cui ignoti hanno dato alle fiamme l’autovettura della sua famiglia. É un fatto di una gravità inaudita, l’ennesima provocazione allo Stato che non può restare senza risposta. Per questo la mia presa di posizione non è di circostanza ma vuole assumere un significato politico oltre che umano: l’intera comunità politica rifiuta apertamente questi atti intimidatori, qualunque pseudo ragione o finalità criminale essi abbiano». 
A dichiararlo in una nota il Parlamentare Europeo, On. Andrea Caroppo, del gruppo Lega-ID, eletto nella circoscrizione Sud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *