Chiuso circolo a Ostuni dopo torneo di poker illegale

Sono 66 le persone segnalate a seguito degli accertamenti effettuati nelle scorse ore dagli agenti del commissariato di Polizia di Ostuni dopo il blitz in una sala giochi. All’interno della struttura, infatti, era in corso un torneo di poker, senza la necessaria concessione.
Oltre al provvedimento sanzionatorio di carattere amministrativo, conclusosi con la sospensione della licenza, è stata inoltrata una dettagliata informativa di reato alla Procura della Repubblica del Tribunale di Brindisi per gli aspetti penali che potrebbero investire i singoli. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *