Cinemadamare, vetrina a Matera

Il responsabile regionale del Forem (Formazione Emigranti) di Basilicata, Filippo Margiotta, attraverso una nota commenta sottolinea il valore culturale, turistico e artistico della kermesse Cinemadamare svoltasi a Matera “che ha costituito una vetrina per la città dei Sassi, Capitale Europea della Cultura per il 2019”. “Con CinemadaMare – rimarca Margiotta- Matera ha confermato di essere la location giusta per simili eventi, il binomio turismo-cinema rappresenta quanto di meglio per la comunità regionale. Sento di esprimere un giudizio positivo sull’intera manifestazione che ha avuto il placet del sindaco, Raffaello De Ruggeri e dell’intera amministrazione comunale di Matera. Grazie all’impegno degli assessori, del vice sindaco Nicola Trombetta -prosegue Margiotta- è stato possibile realizzare una manifestazione degna di tal nome nell’ambito di sinergie mirate legate alla crescita di giovani e rampanti filmakers provenienti da tutto il mondo. Anche il corposo programma elaborato dagli organizzatori ha destato interesse tra i tanti appassionati del cinema che hanno fatto di Matera una città bella e tutta da visitare grazie al mezzo della pellicola e del cinema vero, quello da osservare con la lente d’ingrandimento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *