Comuni ricicloni, presentato il rapporto di Legambiente relativo al 2016

“Ai presenti in questa sala non devo dire nulla, siete qui perché avete centrato un risultato o avete imboccato un percorso virtuoso che vi permetterà, ci permetterà, di raggiungere obiettivi ambiziosi ed importanti. Dovremmo dire, invece, a coloro che non ci sono di prendere spunto, di lasciarsi contagiare dal vostro entusiasmo e dal vostro saper fare per riuscire finalmente a marciare tutti alla stessa velocità”.  Così, l’Assessore alla Qualità dell’Ambiente Domenico Santorsola, durante il suo intervento all’evento di presentazione del rapporto di Legambiente “Comuni Ricicloni 2016”.
“Dobbiamo colmare dei vuoti che sono culturali, legislativi e anche impiantistici – ha proseguito l’assessore – ma la folta delegazione di amministratori che oggi è qui per ritirare un premio a nome della propria comunità è l’esempio lampante di come si possa fare squadra nonostante le difficoltà, mettendo da parte polemiche e rivalità politiche per il bene delle comunità che siamo chiamati ad amministrare. Siamo impegnati in una fase di ricognizione della situazione, di ascolto degli interlocutori per capire se e dove vada modificato il Piano Regionale attualmente in vigore per migliorare i risultati”.
“Dal canto nostro – ha concluso Santorsola – come sempre abbiamo fatto, saremo a supporto degli amministratori locali, pronti a supportarli anche nelle difficoltà che paiono insormontabili perché nessuna comunità rimanga indietro e si possa procedere tutti insieme spediti verso un unico obiettivo”.