Concerto inaugurale della XIII Accademia Mahler GAIA

È stato il primo fine settimana di settembre a dare il via alla XIII edizione dell’ACCADEMIA MAHLER – G.A.I.A.M. (Gesualdo Accademia Internazionale Antica Musica), progetto ideato e realizzato da Ateneo Musica Basilicata, con la presidenza onoraria del M° Claudio Abbado, che si svolgerà nella splendida cornice del Castello del Balzo dal 31 agosto al 9 settembre. Ad accogliere i numerosi giovani provenienti da tutta Europa, un corpo docente di prestigio internazionale, che ha animato annche il Concerto inaugurale del Festival TRACCE 2018 domenica 2 settembre alle ore 20 presso l’Auditorium San Domenico di Venosa.
Protagonisti i Maestri Vadim Brodski (violino), Roberto Trainini (violoncello), Cristiano Burato (pianoforte e musica da camera) Antonio Giovannini (canto barocco e lirico). Il Festival “TRACCE”, importante manifestazione legata alle attività dell’Accademia, porterà come sempre la cultura musicale in contesti di particolare rilievo sotto il profilo storico architettonico, che da sempre sono stati identificati con taluni dei maggiori poli di attrazione turistica della Basilicata. Il titolo Tracce vuole sottolineare l’eredità che la musica antica, ed in particolare quella di Gesualdo, ha ispirato nei compositori dei secoli successivi, rendendo vivo ed attuale il grande patrimonio artistico. Il festival, inaugurato il 2 settembre, proseguirà nelle giornate del 7, 8 e 9 settembre con l’esibizione di Ensemble e solisti dell’Accademia Mahler. Venerdì 7 settembre ore 20.30 presso la Pinacoteca Camillo d’Errico a Palazzo San Gervasio, sabato 8 settembre ore 19.00 Piazzetta Santa Maria dell’Idris a Matera ed in chiusura domenica 9 settembre ore 20 presso l’Auditorium San Domenico di Venosa.
Quest’anno l’Accademia si avvale della prestigiosa collaborazione con la FONDAZIONE MATERA BASILICATA 2019 ed il significativo sostegno della Fondazione CARICAL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *