Concluso a Castellaneta il ‘Trofeo Rodolfo Valentino 2014’

E’ fatta, si è svolta il 3 agosto a Castellaneta Marina, la manifestazione sportiva denominata, “Trofeo Rodolfo Valentino 2014”, promossa dalla Sezione della Lega Navale Italiana di Matera-Castellaneta con base nautica a Castellaneta Marina.
Le condizioni meteo eccellenti, hanno donato ai regatanti una giornata di bel vento, motore naturale delle imbarcazioni a vela e gli equipaggi si sono battuti per cercare, sfruttando accorgimenti tattici e strategici, di accaparrarsi la conquista delle prime posizioni della classifica. Gara molto esaltante dunque, proprio grazie alla costante brezza sostenuta che ha consentito al comitato di regata di far disputare le tre prove di regata previste in programma. Il comitato di regata inviato per l’occasione dalla Federazione Italiana Vela VIII Zona era presieduto dall’Ufficiale di Regata Alberico Albano, coadiuvato dall’Ufficiale di Regata Donato Andrisani.
La regata, aperta ai multiscafi e alle derive, ha riempito di colori il mare di Castellaneta Marina per tutta la giornata, grazie alla pazienza e resistenza del Comitato di Regata e alla voglia di regatare dei partecipanti. Castellaneta Marina non è infatti una location solita per questo tipo di eventi, che solitamente si svolgono in circoli velici dai nomi molto più altisonanti anche in VIII zona FIV. Ma Castellaneta Marina e la sua locale sezione della Lega Navale hanno voglia di crescere e di diversificare l’offerta turistica, non basata soltanto sul turismo balneare. La Lega Navale continua a riscuotere successo e la manifestazione di oggi ne è la prova.
Sono risultati vincitori nelle rispettive categorie:
Categ. Catamarani: 1) Paolillo-Paolillo (C.V. Horizon Margherita di Savoia);
2) Pagano – Maldarizzi (Lega Navale Matera Castellaneta);
3Stanganello – Pugliese (C.V. Horizon Margherita di Savoia);
Categ derive: 1) Sodo – Vacca (Lega Navale Bari);
2) Luongo – Romano (C.V. Basilicata Vela);
3) Orfino – Mastrangelo (Lega Navale Matera Castellaneta);
La cerimonia di premiazione si è svolta nella campo base della Lega Navale Italiana – Sezione di Matera – Castellaneta, allestito allo scopo di attuare manifestazioni sportive e culturali con l’obiettivo di diffondere la cultura per il mare e per l’ambiente ai turisti frequentatori delle spiagge locali.
Gli equipaggi sono stati premiati dal Presidente della Sezione dr. Giuseppe Maldarizzi..
Un ringraziamento particolare è stato rivolto ai Circoli velici che hanno partecipato attivamente alla riuscita di questa manifestazione e soprattutto a Giuseppe De Giacomo, responsabile organizzativo delle manifestazioni e direttore della sede nautica, che ha profuso impegno e sacrifici per la riuscita dell’evento, individuando con lungimiranza la grande potenzialità che esse rappresentano per lo sviluppo dello sport della vela in tutta la costa ionica.
Nell’occasione è stato presentato al pubblico intervenuto il programma delle prossime manifestazioni sportive organizzate dalla Sezione: il Raid della Magna Grecia giunto alla XIV edizione, che coinvolge anche altri circoli ionici in programma per il prossimo lungo fine settimana e la regata “Vele di Ferragosto”, da quest’anno organizzata in partenariato con il Rotary club di Riva dei Tessali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *